Cosa succede se il cliente non sceglie un vincitore del job?

I job, a differenza dei contest, prevedono l’invio di preventivi. Nessuna lavorazione deve essere fatta dai candidati prima dell’assegnazione.
Per questo motivo un cliente può decidere di NON assegnare un job nel caso in cui non riceva delle offerte adeguate in termini di tempi, costi o profili professionali.

Si tratta quindi di un “job abbandonato” e in questi casi il job passa nello stato “CONCLUSO: NESSUN VINCITORE SELEZIONATO” dopo un periodo di attesa o dopo la comunicazione del cliente di “non scelta” di alcun vincitore.