Web Marketing

WordPress pinterest plugin per rendere il tuo sito ancora più social

Wordpress-Pinterest-Plugin

Pinterest è un social sui generis.

Non ha la stessa pervasività di Facebook. Non è coinvolgente come Instragram. Non è immediato come Twitter.

Eppure può essere molto utile a quelle aziende online che vogliono promuovere i loro prodotti e servizi.

Un aspetto fondamentale da considerare è l’integrazione tra Pinterest e il sito web aziendale.

Consigliamo in particolare di installare un buon WordPress Pinterest plugin che dia la possibilità di ottimizzare al meglio il collegamento tra il vostro sito e questo social dalle enormi potenzialità nascoste.

Alcuni ottimi motivi per installare un WordPress Pinterest plugin

Ma insomma, perchè utilizzare Pinterest? E soprattutto in che modo?

Si tratta di una social media spesso sottovalutato, ma che secondo la rivista Forbes ha raggiunto oltre 150 milioni di iscritti.

In ogni caso un buon “bottino”.

150 milioni di potenziali clienti sparsi in tutto il mondo che fanno gola soprattutto alle aziende e-commerce.

Queste in particolare possono sfruttare le funzionalità di pin sulle immagini dei loro prodotti creando in questo modo un collegamento diretto tra Pinterest e la pagina di acquisto.

Le bacheche di Pinterest inoltre possono essere utilizzate in maniera strategica non solo per raccogliere le immagini relative ai propri prodotti ma anche immagini di altri siti potenzialmente correlate con il proprio business.

Un altro aspetto importante da considerare inoltre è “grado di relazione” da tenere sulla piattaforma.

Pinterest offre infatti tutti gli strumenti necessari per relazionarsi con gli altri utenti, “mi piace” e “tag” in particolare, oltre logicamente alla funzione di “pin”.

Senza dimenticare le “bacheche di gruppo” che permettono di creare relazioni intorno ad argomenti e tematiche condivise.

Ma Pinterest può essere un ottimo strumento anche per chi gestisce un negozio fisico sul territorio.

Le “bacheche di luogo” servono proprio a questo, ovvero ad associare a ciascuna immagine “pinnata” una localizzazione geografica.

In questo potenziali utenti interessati a un determinato prodotto possono immediatamente localizzare il luogo in cui possono eventualmente acquistarlo.

Ad ogni modo vi invitiamo ad approfondire tutte le funzionalità di questo social media molto spesso sottovalutato e ad utilizzare i WordPress Pinterest plugin che vedete elencati qui di seguito.

Buon “pin” a tutti!

Wordpress-Pinterest-Plugin

Wordpress-Pinterest-Plugin

Wordpress-Pinterest-Plugin

Wordpress-Pinterest-Plugin

Wordpress-Pinterest-Plugin

Ti potrebbero interessare