, Web Marketing

Come trovare gli influencer migliori per promuovere il tuo brand

trovare gli influencer

Negli ultimi anni molti brand, grandi e piccoli, hanno utilizzato strategie di influencer marketing per promuovere i loro prodotti online.

Gli influencer infatti possono contare su una fanbase ampia e affezionata che fa gola.

Quando parlano sono ascoltati e se parlano del tuo prodotto allora hai buone chances che possa avere successo.

Questo tipo di strategia tuttavia funziona solo se sei effettivamente in grado di trovare gli influencer giusti.

Come si fa? Proviamo a spiegarlo in questo articolo, seguici.

I vantaggi del trovare gli influencer giusti

L’influencer marketing si basa su due elementi, il passaparola e la riprova sociale, che sono intimamente connessi tra loro e che traggono entrambi linfa dallo stesso principio, la fiducia.

Abbiamo già accennato al fatto che questa strategia può portare diversi benefici al tuo brand.

Aiuta a conferire autorevolezza al marchio e a diffonderlo presso un pubblico potenzialmente illimitato, in quanto i post degli influencer sono condivisi e ripostati più e più volte dai loro follower e hanno quindi molte probabilità di diventare virali.

Anche dal punto di vista SEO i vantaggi possono essere notevoli perché aumentano le visite organiche al sito e quindi la sua domain authority.

 

Strumenti e strategie

Ma andiamo al dunque, come trovare gli influencer migliori per promuovere il tuo brand.

Per prima cosa devi decidere e definire esattamente il tipo di pubblico che vuoi raggiungere con la tua campagna di influencer marketing, perché è in base a questo che dovrai cercare l’influencer più adatto.

Da questo punto di vista non devi guardare solo a chi ha più follower ma anche e soprattutto valutare se il tipo di contenuti che l’influencer che hai individuato può essere rilevante per il tuo pubblico.

Fai attenzione al livello di coinvolgimento che i follower nei confronti di ciò che pubblica e accertati che molti di questi non siano stati acquistati a freddo e che la crescita al contrario sia avvenuta in maniera graduale e naturale.

Il punto essenziale da comprendere è che un influencer con un grande seguito non rappresenta necessariamente la scelta migliore.

Un altro aspetto importante da considerare è sicuramente il budget. È importante aver ben chiaro in mente quanto sei disposto a spendere e cercare il giusto bilanciamento tra numero di follower, rilevanza dei contenuti e focalizzazione del target. Un incastro indubbiamente non semplice.

Ci sono tanti strumenti che si possono utilizzare per trovare gli influencer giusti. Se sei bravo puoi fare una ricerca organica per hashtag, oppure utilizzare appositi tool di monitoraggio o ancora affidarti a vere e proprie agenzie che gestiscono i profili di influencer.

In quest’ultimo caso però devi tener conto che i costi inevitabilmente aumenteranno a causa delle commissioni.

Come avrai capito, trovare il giusto influencer per la propria campagna non è affatto semplice. Ma con un po’ di strategia e facendo le giuste considerazioni si può fare. Speriamo di averti fornito alcuni buoni spunti in tal senso.

Ti potrebbero interessare