Sviluppo Web, Vita da Freelance

Starbyter in evidenza: Luigi Arena

Ha scoperto l’informatica grazie allo storico Commodore 64 e da quel momento ha deciso di dedicare la propria vita a questa professione, stiamo parlando di Luigi Arena, aka arena.luigi, lo Starbyter della settimana.

Con più di 50 progetti in attivo, 1 vittoria e anni di esperienza abbiamo chiesto a Luigi di condividere con noi la sua esperienza su Starbytes per conoscere meglio la nostra community e osservare da più vicino la vita di un informatico.

Come hai iniziato a lavorare nel settore informatico e da quanto tempo lo fai?
La passione per l’informatica è nata verso 12 anni grazie ad un regalo da parte di un mio parente, mi divertivo a scrivere software per personal computer come il mitico Commodore 64/Msx della sony.
Ora mai sono più di 20 anni che lavoro nel settore informatica.

Lavori in team o da solo?
Ho lavorato sia in team che da solo.

Quali sono i tuoi punti forti?
La passione e la voglia sempre di imparare.

Descrivici una tua tipica giornata di lavoro.
Sveglia alle 7:30, inizio a lavorare verso le 8:30, leggo le email, programmo le varie attività e poi giù la testa fino alle 19:00.

Dove prendi ispirazione per i tuoi progetti?
Chiedo spesso il parere dei miei clienti o amici, e poi guardo spesso altri progetti non miei.

Ci puoi raccontare i tuoi migliori progetti e le tecnologie utilizzate?
Il migliore non saprei dire, sono moltissimi e variano tra software desktop, web application e app mobile, tecnologie usate Microsoft .net c#, Asp.net,Php, Basic4Android, java con eclipse o Android studio.

Perché per un’azienda è fondamentale utilizzare soluzioni informatiche sempre aggiornate?
Perché altrimenti non stando al passo i software diventano obsoleti e non aggiornabili.

Come hai conosciuto Starbytes e perché hai iniziato ad usarlo?
L’ho conosciuto girovagando in rete, ero curioso di capire se fosse un portale serio o uno come tanti altri che non danno risultati utili. Per ora ho vinto un progetto con esito positivo.

Quali sono i benefici che ne hai avuto?
Ho conosciuto alcuni clienti e mi sono confrontato con altri developer.

Alla luce della tua esperienza sul sito, cosa consigli ai tuoi colleghi su Starbytes per riuscire a migliorarsi?
Studiare sempre nuove tecnologie, non svendersi, spesso vedo progetti che richiedono una certa complessità con offerte da 5 giorni o 200,00 euro. Il cliente deve stare attento a queste offerte.

 

Grazie per il tuo contributo su Starbytes e in bocca al lupo per i prossimi progetti!

Ti potrebbero interessare