Vita da Freelance

Starbyter in evidenza: Elisa Cherubini

Elisa Cherubini Follia

Con l’anno nuovo tornano le interviste agli starbyter.
Una manciata di domande per presentare un po’ per volta i creativi e i professionisti che animano come protagonisti la nostra piattaforma. 
Il primo starbyter che vi presentiamo oggi risponde al nome di Elisa Cherubini, alias elisacherubini. Sei le sue vittorie, tutte con ottimi feedback e grande soddisfazione da parte del cliente.
Le abbiamo chiesto di rispondere a qualche domanda per approfondire la sua esperienza dentro e fuori Starbytes.

Come hai iniziato a lavorare nel graphic design e da quanto tempo lo fai?
Lo faccio da circa 9 anni… ho iniziato per scherzo, diciamo. Con degli amici abbiamo aperto uno studio… eravamo giovani ed incoscienti…
Sono passati gli anni, loro hanno abbandonato, sono rimasta da sola, ed è diventato il mio lavoro. L’unico che vorrei continuare a fare.

Lavori in team o da sola?
Da sola ed in Team, dato che collaboro anche con un paio di altri studi grafici.

Quali sono i tuoi punti forti?
Il vettoriale e l’illustrazione

Descrivici una tua tipica giornata di lavoro
Lavoro dalle 9 all’una, e dalle 2 e mezza alle 7!

Dove prendi ispirazione per i tuoi progetti?
Dipende. Comunque mi piace guardare qua e là, quando vado in giro. Sono un’attenta osservatrice!

Ci puoi far vedere i tuoi migliori progetti e le tecnologie utilizzate?
L’immagine “gatto nudo” (in fondo a questo post) è realizzato con acrilico liquido” illustrazione naturalistica completamente tradizionale.

Perché per un’azienda è fondamentale avere un buona immagine coordinata?
Non è facile farlo capire certe volte, ma la prima cosa che vende di un azienda è la sua immagine. Dopo viene la qualità.

Come hai conosciuto Starbytes e perché hai iniziato ad usarlo?
Non lo ricordo, mi pare per caso, spulciando sul web.

Quali sono i benefici che ne hai avuto?
Mi tengo in allenamento e cerco sempre di migliorami!

Alla luce dei tuoi successi sul sito, cosa consigli ai tuoi colleghi su Starbytes per riuscire a migliorarsi?
Usare i lavori degli altri starbyters come spunto per far sempre meglio, non buttarsi mai giù…

Grazie Elisa per il tempo che ci hai dedicato per l’intervista e per il tuo importante contributo su Starbytes.

Elisa Cherubini

Elisa Cherubini Disegno

Elisa Cherubini Gatto

Elisa Cherubini Uovo

Ti potrebbero interessare