Vita da Freelance

Starbyter in evidenza: Davide Maccarrone

Non ci sono solo contest su Starbytes: oggi infatti vi presentiamo Davide Maccarrone, alias FaSitoWeb, lo Starbyter della settimana con 9 vittorie all’attivo e più di 100 partecipazioni ai progetti in modalità job nell’ambito di sviluppo App per mobile, creazione siti web, CMS e attività di SEO/SEM. Dopo aver ascoltato le esperienze di designer e copywriter, oggi vi accompagniamo nel mondo dello sviluppo per farci raccontare da Davide il suo rapporto con il web design e con i job di Starbytes .

Come hai iniziato a lavorare nello sviluppo informatico e nella creazione di siti web e da quanto tempo lo fai?
Ho iniziato questa “attività” all’età di 12 anni circa, ero molto affascinato da internet e dalla tecnologia in generale. Ho iniziato dalla grafica digitale perché sono appassionato di disegno e grafica. Finite le scuole superiori ho potuto approfondire più accuratamente la grafica digitale e ho iniziato ad usare i primi programmi di editing. Dopo qualche anno sono andato a vivere all’estero, dove ho migliorato le mie conoscenze su molti campi. Dopo 4 anni di studi come autodidatta, sono migliorato notevolmente ed ho aggiunto nuove skill al mio bagaglio culturale. Grazie anche alla mia volontà e al voler sempre imparare cose nuove 🙂

Lavori in team o da solo?
Lavoro sia in un Team che da solo, dipende dal tipo di progetto a cui lavoro. Avendo una buona esperienza in vari settori, riesco a gestire facilmente i miei lavori anche da solo, però non nego che lavorare in un Team è sempre utile per ampliare le proprie conoscenze e scambiare le proprie opinioni.

Quali sono i tuoi punti forti?
Grazie alla mia esperienza sono riuscito ad ampliare le mie skill, conosco molto bene la suite di Adobe e mi piacciono molto l’HTML5, CSS3, Javascript e i framework più moderni. Oltre questo ho lavorato con linguaggi diversi come PHP e C#. Infine ho acquisito competenze nel marketing, contenuti e SEO, grazie anche all’esperienza maturata in questi ultimi 15 anni.

Descrivici una tua tipica giornata di lavoro.
Inizio a lavorare alle 9.00 e finisco alle 17.30 circa. Una volta tornato a casa, continuo il mio lavoro studiando o lavorando sempre a nuovi progetti. Io non la reputo una tipica giornata di lavoro, perché per me questo è anche un hobby. Lavoro con molta voglia di fare sempre qualcosa di nuovo e dare sempre di più di quello che si ci aspetta.

Dove prendi ispirazione per i tuoi progetti?
Prendo ispirazione da tutto quello che gira intorno a me, ho molta fantasia e questo facilita notevolmente il mio lavoro. Prima di creare qualcosa la progetto nella mia mente, così da avere già un risultato su come verrà o dovrà essere. Questo mi consente di lavorare in modo più fluido avendo già proiettato nella mia mente quello che devo fare.

Ci puoi far vedere i tuoi migliori progetti e le tecnologie utilizzate?
Purtroppo per questioni di privacy non posso mostrare uno dei miei migliori progetti: è un progetto che sto ultimando nell’azienda in cui lavoro.
Oltre a questo, ho in campo altri due progetti. Il primo è un Template per Magento, a cui ho lavorato per ben 3 anni e che ho terminato qualche mese fa. Successivamente ho iniziato lo sviluppo di un template per WordPress a cui sto attualmente lavorando. Questi template sono stati sviluppati con Bootstrap e/o Materialize, Html5 , Css3 e Jquery. In futuro mi piacerebbe implementare delle funzionalità con Ajax o React.js.
Li reputo due dei miei progetti migliori perché ci ho lavorato molto e meticolosamente seguendo gli standard di Google e dei rispettivi framework.
Alcuni dei miei progetti si possono trovare nel mio portfolio su Starbytes, altri spero di poterli caricare prima possibile.

Perché per un’azienda è fondamentale avere una bella immagine sul web?
L’immagine è la prima cosa che un cliente va a vedere e confrontare con i competitor. Anche l’occhio vuole la sua parte, questo in ogni cosa, quindi avere una bella immagine sul web è sinonimo di sicurezza e professionalità.

Come hai conosciuto Starbytes e perché hai iniziato ad usarlo?
Ho conosciuto Starbytes molti anni fa ed ho iniziato per prova, anche perché c’era un solo competitor di cui non faccio il nome, dove bisognava pagare per prendere i lavori (una cosa assurda). Quindi ho deciso di lanciarmi in questo nuovo portale dove mi sono trovato sempre bene e dove ho avuto le mie soddisfazioni. Ho iniziato ad usarlo per trovare lavori e confrontarmi anche con altre persone che facevano il mio stesso lavoro.

Quali sono i benefici che ne hai avuto?
Starbytes è un sito unico nel suo genere, molti altri portali si concentrano solo su richiesta/lavoro, senza tenere conto di ciò che vuole veramente un cliente e senza capire di cosa ha bisogno. I benefici che ho avuto, oltre al lavoro che mi ha dato riguardano per lo più la crescita personale e lavorativa. Ho potuto confrontarmi con altri Starbyter e confrontare i miei lavori con quelli degli altri. Questo mi ha portato a crescere lavorativamente e a migliorare dove possibile.

Alla luce dei tuoi successi sul sito, cosa consigli ai tuoi colleghi su Starbytes per riuscire a migliorarsi?
Quello che consiglio è di studiare e aggiornarsi sempre, perché chi fa un lavoro come grafico o programmatore, deve stare sempre al passo con i tempi e le nuove tecnologie. Se oltre al lavoro c’è anche passione per quello che si fa, allora questo porta un grande vantaggio alla persona e anche ai lavori che si fanno. Non bisogna scoraggiarsi quando si perde un contest o quando un cliente non accetta i lavori, perché c’è sempre tempo per migliorarsi e capire gli errori. Io all’inizio ero scoraggiato perché non vincevo mai, ma andando avanti con il tempo sono riuscito a capire meglio il meccanismo e a prendere i primi lavori. Basta avere pazienza e volontà.

Siamo molto contenti che la pazienza di Davide gli abbia portato grandi soddisfazioni su Starbytes. Lo ringraziamo per il contributo alla nostra piattaforma e auguriamo buona fortuna per i prossimi job e contest.

Fasito-2

Fasito-2

Ti potrebbero interessare