Web Marketing

Come usare i social avendo un budget per il marketing limitato

budget per il marketing

Una strategia di marketing di ampio respiro che prenda in considerazione l’utilizzo di tutti gli strumenti a disposizione è senza dubbio la soluzione migliore in termini di risultati per i grandi brand e le aziende già affermate.

Ma nel caso dei piccoli e nuovi business come è possibile sfruttare i social media avendo a disposizione poco denaro e poco tempo da investire?

Cosa è possibile fare insomma con un budget per il marketing limitato?

In questo articolo ti suggeriamo alcune azioni a basso costo ma a grande impatto che puoi intraprendere per aumentare la visibilità del tuo business.

4 cose che puoi fare sui social media se hai solo un piccolo budget per il marketing

budget per il marketing

Concentrarsi su poche cose ma fatte bene. Quindi più qualità e meno quantità. Se non hai tempo per seguire la tua pagina Facebook è inutile se non addirittura dannoso pubblicare 20 post a settimana senza prestare attenzione alla qualità dei contenuti. Molto meglio pubblicare 1 solo post, ma di grande valore per il tuo pubblico, scritto ed editato alla perfezione.

Prima di produrre qualsiasi tipo di contenuto, pensa attentamente a qual è il social media migliore per il tuo business. Dove stanno i tuoi potenziali clienti? Su Facebook? Instagram? Twitter? Non disperdere energie inutili cercando di farti vedere ovunque, ma concentra i tuoi sforzi sulla community che sai può portarti più risultati.

Se hai poco budget per il marketing devi fare delle scelte ovviamente. La pubblicità a pagamento su Facebook o Instagram può essere una soluzione, ma dovrai rinunciare ad altre forme di promozione più tradizionali. Come scegliere? Tieni conto che per una campagna Facebook ben fatta in grado di portare un buon numero di conversioni (prendiamo l’esempio di un ecommerce) dovrai investire circa 1000 euro solo per finanziarle. A quel punto devi prendere la calcolatrice in mano e impostare un range di previsioni. Consiglio: affidati a un professionista del settore, ne puoi trovare quanti ne vuoi su Starbytes.

Infine un consiglio su come un piccolo business può imparare a gestire la comunicazione social sul lungo periodo. Siamo infatti abituati a pensare di dover ottenere tutto e subito, ma spesso sono i piccoli investimenti di oggi che possono garantirci i grandi guadagni di domani. Ad esempio potresti decidere di introdurre all’interno del tuo team, come quota in società, (e quindi senza esborso immediato) un esperto in digital e social media marketing. In questo modo ti assicureresti una forza lavoro che – te ne accorgerai – sarà comunque indispensabile per la crescita del tuo business.

Ti potrebbero interessare