Sviluppo Web

Come rendere un sito veloce e performante su WordPress

sito veloce wordpress

Oggigiorno sul web la velocità è tutto. O quasi. Un sito lento, indipendentemente dalla qualità della connessione, ha ottime probabilità di essere subito abbandonato dagli utenti. Lo dimostrano numerose statistiche su questo delicato argomento che mettono in evidenza come la percentuale di conversioni dipenda in larga parte (anche se non solo) dalla velocità di caricamente delle pagine e dei contenuti pubblicati. Insomma, l’utente medio oramai non è più abituato ad aspettare e se qualcosa non lo soddisfa rivolge le sue attenzioni altrove. È evidente dunque che avere un sito veloce e performante è condizione fondamentale per poter monetizzare la mole di traffico in entrata.

In questo articolo vi proponiamo alcuni ottimi plugin WordPress che vi possono aiutare a rendere il vostro sito più veloce e navigabile. Di seguito alcuni consigli e suggerimenti per gestire questo potente CMS al meglio così da non inficiare le perfomance del sito. Ma andiamo con ordine, iniziamo dai plugin.

Plugin WordPress per avere un sito veloce

sito veloce wordpressWP Rocket è un plugin premium (quindi a pagamento) che vi permette di gestire il lavoro di “cache” del vostro sito WordPress in modo da renderlo più rapido e performante. È presente anche una funzionalità di ottimizzazione del database e di caricamento delle immagini.

Fast Velocity Minify è particolarmente indicato per quei siti WordPress che installano un gran numero di plugin, in quanto raggruppa e ottimizza in file più piccoli e compatti tutto il codice CSS e Javascript ad essi correlato.

Se avete un sito pieno di immagini e video, allora BJ Lazy Load è un plugin indispensabile perchè aiuta il caricamento rapido dei contenuti. Molto utile soprattutto per le pagine con scrolling lungo.

In pochi click Autoptimize può essere configurato per ottimizzare tutto il codice del vostro sito WordPress. Un coding chiaro, semplice e pulito è condizione fondamentale per avere un sito veloce.

Speed Booster Pack non è solo un plugin, è un pacchetto di tool che consente di ridurre il codice in eccesso, comprimere automaticamente le immagini, caricare velocemente le librerie Javascript dai server di Google e molto altro ancora…

Come è facile intuire dal nome stesso Optimize Database after Deleting Revisions offre la possibilità, in pochi click, di cancellare le revisioni inutili degli articoli che WordPress salva in automatico e di pulire il database per renderlo più performante.

Qualche consiglio pratico, utile per rendere il vostro sito più veloce

Per prima cosa vi consigliamo di evitare i temi WordPress troppo “pesanti” e carichi di funzionalità. Inutile scegliere un template multi-purpose ad esempio se non lo utilizzate al massimo delle sue potenzialità. Meglio optare per qualcosa di semplice, leggero e mirato per il vostro business.

I plugin possono essere porte di accesso per hacker malintenzionati e rallentano le prestazioni del vostro sito. Valutate bene, dunque, se e quale funzionalità installare.

Vi consigliamo di utilizzare due ottimi tool come Pingdom e Gtmetrix per trovare eventuali file mancanti che possono creare problemi in termini di velocità.

Infine, fondamentale è la scelta di un hosting di qualità in grado di garantire prestazioni elevate e rendere il vostro sito veloce e ben ottimizzato.

Ti potrebbero interessare