Copywriting

Scrivere per il web: come redigere articoli e blog post

scrivere per il web

Scrivere per il web è diventato nel corso degli ultimi anni una vera e propria professione. Prima dell’avvento delle tecnologie di Rete e in particolare del web 2.0 (blog e social media in particolare), il copywriter era essenzialmente colui redigeva “pezzi” originali per magazine e giornali cartacei (giornalista o articolista), oppure scriveva testi per la pubblicità. Oggi, invece, questo termine è associato a tutta una serie di mansioni che comprendono anche la redazione e la pubblicazione di post sui social network e sui blog di aziende che cercano di proporre una content strategy mirata per attirare nuovi utenti.

Scrivere per il web: tecniche e stratagemmi

esperto seo: scrivere per il webCome scrivere per il web, o meglio, come scrivere un blog post come quello che state leggendo in questo momento? Le tecniche di scrittura possono essere tante, ma è importante tenere sempre bene a mente il fatto che la lettura attraverso lo schermo di un pc, di un tablet o di uno smartphone, è assai differente rispetto a quella di un libro o di un articolo di giornale. In questo caso, infatti, l’attenzione del lettore è molto più debole e precaria, per cui occorre mettere in atto stratagemmi di scrittura ben precisi per non annoiarlo. Quali? Ad esempio suddividendo l’articolo in più paragrafi ben distinti tra loro dal punto di vista tematico e introducendoli con titoli sintetici ed esemplificativi. Oppure spezzando il discorso con domande per pungolare contiuamente l’interesse del lettore. Non ti ho convinto? Beh, se sei arrivato a leggere sin qui…

Scrivere per il web secondo le tecniche della SEO

Scrivere per il web, tuttavia, non significa solamente redigere testi accattivanti e interessanti per gli utenti, ma anche per gli spider dei motori di ricerca. Ne hai mai sentito parlare? Gli spider sono degli algoritmi che analizzano tutti i contenuti pubblicati su siti web e blog e li indicizzano in modo che appaiono nei risultati di ricerca secondo una determinata keyword scelta e digitata dall’utente. Non è facile capire in anticipo come si comportano gli spider; ciononostante si possono applicare tecniche di scrittura SEO (search engine optimization) che in base a una chiave di ricerca prescelta permettono di redigere testi ottimizzati per l’indicizzazione sui motori tipo Google. Questo tipo di scrittura ovviamente deve essere affidata a specialisti della SEO, gli unici capaci di produrre testi che siano interessanti da leggere e al tempo stesso “significativi” per i motori di ricerca.

Ti potrebbero interessare