Vita da Freelance

Report sito web: perché documentare il processo di creazione

report sito web

Agli inizi della tua carriera di sviluppatore e web designer molto probabilmente eri concentrato sul “qui e ora” e non prestavi attenzione ai processi.

Questo è normale, appunto, agli inizi.

Ma con gli anni dovresti esserti reso conto che non è più sufficiente mettersi davanti al pc e semplicemente iniziare a sciorinare codice.

Se vuoi scalare il tuo business di web designer freelancer devi necessariamente iniziare a pensare in termini di “processi” e creare un report per la creazione di un sito web.

 

Report sito web…ma a cosa serve?

report sito webChe cosa significa questo?

Semplicemente che a un certo punto ti troverai (o forse sei già a questo punto) nella situazione in cui non riuscirai più a gestire i tuoi lavori e fare il “salto”, da semplice freelancer a piccolo imprenditore.

L’imprenditore deve sapere fare due cose molto bene: trovare le persone giuste da cui farsi affiancare e delegare a loro l’execution della sua attività.

Per farlo deve sapere esattamente quel che serve per realizzare una determinata cosa, come ad esempio un sito web.

Pensare in termini di processi significa quindi iniziare a pianificare le attività che poi dovranno essere replicate da altri.

Per questo motivo dovresti iniziare subito a documentare passo dopo passo tutto il processo di creazione di un sito web come lo concepisci tu.

In questo modo quando in futuro ti troverai nella condizione di dover delegare questa mansione a qualcuno, allora gli sottoporrai il tuo report, il processo di creazione di un sito web come da te inteso e concepito.

Quindi mentre sviluppi e programmi segnati tutto quello che fai, perché lo fai e come lo fai.

Inizia ora.

Ti potrebbero interessare