Grafica e Design

Come realizzare la business card perfetta per la tua attività

business card perfetta

Come sostiene gran parte degli esperti di marketing, la business card rappresenta ancora oggi uno strumento di incredibile efficacia comunicativa, in quanto permette al rappresentante d’azienda di stabilire un primo contatto con il cliente e catturare la sua spesso sfuggevole attenzione. In passato abbiamo già avuto occasione di mostrarvi alcuni splendidi esempi di bigliettini da visita aziendali: alcuni non convenzionali, altri realizzati utilizzando un layout pieghevole, altri ancora contraddistinti da una spiccata originalità. Torniamo sull’argomento per mostrarvi questa splendida infografica che illustrano in modo semplice e lineare come realizzazione un business card perfetta per la vostra attivià.

L’infografica della business card perfetta

 

  • Per prima cosa è fondamentale scegliere e selezionare le informazioni di contatto da includere all’interno del bigliettino. Logo e nome dell’azienda, nome, cognome e mansione ricoperta dal rappresentante, indirizzo, numero di telefono fisso e mobile, contatto email e url del sito web aziendale sono le info necessarie per una business card perfetta. A queste è possibile aggiungere anche i contatti social media, qr-code e mappa della sede.
  • Un’immagine accattivante può essere un’arma molto efficace nel catturare l’attenzione del cliente, quindi prendete in considerazione la possibilità di riservarle un lato della vostra business card.
  • Anche il materiale con cui è realizzato il bigliettino da visita può avere un ruolo determinante. Valutate attentamente cosa utilizzare considerando ovviamente l’attinenza con l’identità del brand.
  • Dal punto di vista estetico la forma costituisce un aspetto assai rilevante. E allora perchè limitarsi al classico bigliettino da visita rettangolare a due dimensioni? Valutate l’opzione più adeguata alla vostra strategia comunicativa.
  • Per creare una business card perfetta per il vostro business occorre considerare anche il metodo di stampa da utilizzare: PMS, CYMK, a caldo o in rilievo?
  • Per quel che riguarda le scelte stilistiche è fondamentale decidere colori e tipografia. In questo caso l’aderenza al brand aziendale è d’obbligo.
  • Sempre per quel che riguarda lo stile grafico, semplicità e pulizia sono le caratteristiche che devono contraddistinguere un biglietto da visita di successo.

business card perfetta

Ti potrebbero interessare