Web Marketing

Quando pubblicare su Instagram per ottenere visibilità ed engagement?

quando pubblicare su instagram

Quando pubblicare su Instagram?

Questa è la domanda che un po’ tutti si fanno quando si approcciano per la prima volta a questo particolare social media.

Prima di rispondere a questa domanda, tuttavia, vale la pena sottolineare il ruolo che Instagram sta avendo in questi anni per chi fa business.

Instagram infatti offre una piattaforma per la condivisione di immagini e video con cui costruire una comunità e ovviamente monetizzare la visibilità acquisita.

Non a caso negli ultimi tempi molte PMI e liberi professionisti hanno iniziato a utilizzarla con l’obiettivo di coinvolgere utenti potenzialmente interessati ai loro prodotti e servizi.

Un obiettivo che, occorre dirlo, non è così semplice da raggiungere se non si seguono alcune buone pratiche d’uso.

Una di queste riguarda in particolare proprio il timing delle pubblicazioni ed ecco spiegato il perché della domanda con cui abbiamo aperto questo articolo.

 

Come scoprire quando pubblicare su Instagram? Facendo i test

quando pubblicare su instagramPrima di tutto per creare un seguito su Instagram considerevole, devi creare contenuti interessanti e di valore per il tuo pubblico. Questa è una regola generale del marketing, valida sempre e ovunque.

Ma c’è un problema: se non pubblichi i tuoi contenuti al momento giusto, la maggior parte degli utenti non avrà modo di vederli.

Dunque, quando pubblicare su Instragram? O meglio, qual è la fascia oraria migliore in cui pubblicare un post in modo da ottenere maggiore visibilità ed engagement?

Sembrerà banale dirlo ma il modo migliore per scoprirlo è fare dei semplici test in modo da vedere in quale orari tuoi post generano il maggior numero di interazioni.

È importante sottolineare che per ogni tipo di account esiste un tempo di pubblicazione ideale differente.

Il perché è facilmente intuibile: ogni business ha la propria audience e ogni audience si comporta in modo diverso a seconda dei bisogni che intende soddisfare.

 

Alcuni risultati dei test

Detto questo, ci sono alcuni momenti della giornata che possono essere sempre propizi, secondo quanto evidenziato da alcuni test realizzati dalla piattaforma di social media management Sprout Social:

Domenica: dalle 10 alle 14
Lunedì: dalle 11 alle 17
Martedì: alle 5 e dalle 9 alle 18
Mercoledì: alle 5 e dalle 11 alle 15
Giovedì: alle 5 e dalle 11 alle 16
Venerdì: alle 5 e dalle 9 alle 16
Sabato: alle 11

Grazie a questi test si è riusciti a capire anche quando pubblicare su Instagram a seconda del tipo di brand coinvolto.

Ad esempio per le aziende di tecnologia:

Il momento migliore: Mercoledì alle 10
Il periodo di maggiore engagement: dal mercoledì al venerdì dalle 10 alle 17
Il giorno migliore: Giovedì
Il giorno peggiore: Domenica

Per il B2C:

Il momento migliore: sabato dalle 11 alle 13
Il periodo di maggiore engagement: tutti i giorni dalle 10 alle 15
Il giorno migliore: mercoledì
Il giorno peggiore: lunedì

Questi sono solo due esempi. Ad ogni modo il concetto è chiaro: fare dei test sul campo è il modo migliore per capire essattamente quando pubblicare su Instagram.

Ti potrebbero interessare