Web Marketing

La psicologia nel social media marketing

Che ruolo ha la psicologia nel social media marketing?

Potremmo dire che l’aspetto psicologico rappresenta lo sceneggiatore di una campagna di marketing sui social media (e non solo).

La psicologia definisce la trama delle inserzioni pubblicitarie, è l’arma che ci serve per colpire il nostro pubblico nel modo giusto.

Per farlo occorre infatti utilizzare quelle leve psicologiche in grado di suscitare una reazione.

Quindi il legame tra psicologia e social media non è stretto, ma strettissimo.

La psicologia nei social spiegata in 6 esempi di leve psicologiche molto potenti

Di seguito vogliamo mostrarti alcuni esempi in tal senso e come sia possibile sfruttare questo legame per perseguire i propri scopi di business attraverso i social.

Racconta una storia. Lo storytelling può essere un’arma psicologica potentissima sui social media. Sfruttando questa modalità puoi raccontare il tuo brand e i suoi prodotti, inserendoli appunto all’interno di una trama in cui l’utente possa riconoscersi e immedesimarsi. Questo genera empatia; quando c’è empatia c’è fiducia e quando c’è fiducia è più facile convertire un utente in cliente.

Un altro modo per creare empatia e fiducia consiste nel non risparmiarsi mai e offrire valore gratuitamente al proprio pubblico. Rilasciando contenuti interessanti e utili, ma anche facendo sconti e promozioni speciali per far sentire l’utente unico e appunto “speciale”. Quindi impara a dare prima di chiedere.

Secondo uno studio dell’Università della Pennsylvania le emozioni positive sui social media generano un mood positivo tra gli utenti. Questo logicamente aumenta le probabilità di ottenere risultati positivi per il tuo business.

Le immagini e in generale i contenuti visivi hanno un impatto maggiore sui social rispetto al testo semplice. Quindi usali più che puoi. Quasi tutti i social media in fondo si basano sull’uso dell’immagine.

Le persone si fidano delle persone segnalate da persone di cui si fidano. Questo significa semplicemente che se riesci a guadagnarti la fiducia di influencer e personaggi importanti nel tuo settore, guadagnerai molti punti agli occhi dei loro follower che a quel punto diventeranno anche tuoi.

Fai leva sull’urgenza e sulla scarsità. Quando una cosa sta per finire oppure è scarsa esercita un fascino irresistibile in chi la desidera. Le persone saranno così più stimolate ad agire subito senza ulteriori tentennamenti.

Abbiamo elencato in maniera molto sintetica 6 leve psicologiche molto potenti che testimoniano l’importanza del ruolo della psicologia nel social media marketing.

Ti invitiamo pertanto a provarle subito e a metterle in pratica nelle tue strategie.

Ti potrebbero interessare