Vita da Freelance

Allestire una postazione di lavoro per creativi freelancer

postazione lavoro creativi freelancer

Negli ultimi anni sono sempre di più i creativi che hanno deciso di intraprendere la carriera di freelancer lavorando direttamente da casa. Molto spesso, tuttavia, le condizioni in cui si trovano ad operare non sono per nulla semplici ed è facile lasciarsi condizionare e distrarre da eventi esterni che dunque rischiano di compromettere la qualità del risultato finale. Secondo una ricerca finanziata da Samsung e condotta dall’Università di Leeds i creativi freelancer individuano nei coinquilini, nelle faccende domestiche, nella televisione e nelle condizioni tecnologiche inadeguate i principali fattori di distrazione.

Workspace per creativi freelancer

postazione lavoro creativi freelancerQui di seguito vi offriamo alcuni ottimi consigli su come organizzare e allestire al meglio la propria postazione di lavoro; suggerimenti che anche i creativi freelancer iscritti alla community di Starbytes troveranno certamente assai convenienti e funzionali al miglioramento delle proprie condizioni di lavoro.

Usare schermi ampi e ricurvi
Gli schermi ricurvi non solo sono esteticamente più attraenti ma favoriscono un’esperienza di lavoro più immersiva riducendo le probabilità di venire distratti da fattori esterni. Sono l’ideale, dunque, per allestire una postazione di lavoro “focused on task”.

Creare diverse “zone” di lavoro
Un modo utile per i creativi freelancer di ottimizzare i tempi dando il giusto spazio anche ai momenti di relax è quello di organizzare la postazione in “zone” o “nicchie” in cui poter distogliere l’attenzione dallo schermo e dedicarsi magari a una breve lettura o a contattare i clienti.

Tenere il workspace ordinato
Lavorare in un posto pulito e ordinato aiuta la concentrazione: meglio avere pochi oggetti sulla scrivania e ridurre al minimo la presenza a vista di cavi e altri accessori come stampanti, scanner e fax.

Scegliere un profumo
Può sembrare assai singolare come suggerimento ma in verità l’ispirazione e la concentrazione sono direttamente influenzate dalla stimolazione dei nostri sensi. “Sentire” una buona fragranza nell’aria aiuta nei lavori creativi.

Ti potrebbero interessare