Grafica e Design

Pop Art design: la lezione di Warhol applicata ai giorni nostri

Andy Warhol è stato senza ombra di dubbio uno degli artisti più influenti del ‘900. Le sue idee e la sua creatività sono state da stimolo ed ispirazione non solo per molti artisti contemporanei ma hanno esercitato un’influenza considerevole anche in altri ambiti della società. Ad esempio nel campo della grafica applicata al marketing e alla pubblicità il concetto di pop art design è ancora oggi molto attuale tanto che molti professionisti del settore non nascondono di ispirarsi all’arte di questo grande genio del secolo scorso. Cerchiamo dunque di capire in che modo la lezione di Warhol viene applicata ai giorni nostri mettendo in evidenza alcuni casi concreti.

9 “applicazioni” ancora attuali del Pop Art Design

Uno dei temi centrali del Pop Art design è la riflessione sul capitalismo e il materialismo del secondo dopoguerra. Per questo motivo è sempre stato forte l’accento posto sull’immagine di prodotto e in particolare sul packaging design, con un uso talvolta esasperato dei colori e della tipografia.

pop art design

Un altro tema di indubbia rilevanza della Port Art è rappresentata dall’ossessione per le celebrità e i personaggi famosi. Ancora oggi la “cultura” VIP e il mondo edulcorato del cinema e della televisione (dello star system in senso lato) esercitano un’influenza e un fascino notevoli sulle scelte nostre scelte di consumo.

Gli oggetti di uso quotidiano possono diventare opere d’arte se inserite in un contesto semantico creato ad hoc. L’arte come merce e la merce con arte sono le due facce della stessa medaglia per il Pop Art design.

La ripetitività come forma d’arte nasce e si sviluppa grazie alla Pop Art. Il dettaglio ripetuto più e più volte diventa opera indistinguibile, simbolo del consumo reiterato e inconsapevole.

La famosissima Banana di Andy Warhol sta a simboleggiare il fatto che qualsiasi “oggetto” decontestualizzato dal suo ambiente naturale e originario può assumere un significato “altro” e assurgere ad opera d’arte.

La combinazione di immagini contrastanti tra loro è un’altra eredità che ci ha lasciato la Pop Art e che oggi ritroviamo nella di collage grafici, come ad esempio nelle copertine di molte riviste e giornali.

Riprodurre, sovrapporre e replicare le immagini sono tutte azioni tipiche del Pop Art Design.

L’uso esasperato del colore con tonalità sature ed “estreme”…

Infine le linee nette e i contorni definiti sono tipici della Pop Art e ancora oggi caratterizzano il design di molti prodotti e progetti grafici.

Ti potrebbero interessare