Naming

Nome azienda: 5 regole per scegliere il nome su internet

Ci sono molti aspetti da tenere a mente quando si deve scegliere il nuovo nome dell’azienda, alcuni di questi sono già stati trattati ampiamente in altri post, ma oggi ci concentriamo sulla scelta del nuovo “nome azienda” nel mondo internet. Infatti anche se i contest creativi di Starbytes permettono di ottenere centinaia di proposte tra cui scegliere, ci sono alcuni importanti vincoli da considerare pensando che ormai qualsiasi azienda dovrà avere una propria vetrina sul web.

Aprendo un contest, categoria “nome azienda” su Starbytes, c’è un campo obbligatorio da compilare, ovvero quello dei “vincoli e suggerimenti“. Anche se in fase di brainstorming è importante lasciare libero spazio alla creatività, sia in fase iniziale che prima della decisione finale ci sono alcune domande da farsi che potrebbero influenzare la scelta del nuovo nome.

Nome azienda: 5 domande da farsi prima della scelta.

1) Il dominio è libero? – può sembrare banale ma per verificare se il nuovo nome dell’azienda può essere registrato come dominio (es. “www. nome azienda .com“) non basta digitare il nuovo nome nella barra degli indirizzi e attendere di vedere “Error”. Bisogna controllare la disponibilità dei domini su siti come Aruba, Register oppure il più pratico domaintyper che permette di vedere rapidamente quale e quanti estensioni sono libere (es. com .it ecc…). Un nuovo nome può essere d’effetto, ma se il dominio è già registrato nella migliore delle ipotesi è in vendita (e solitamente non per pochi euro) e nella peggiore delle ipotesi appartiene ad un concorrente.

2) Il nome assomiglia ad altri? – internet viene in aiuto anche di quella che può sembrare la più banale delle ricerche di anteriorità. Infatti si possono fare alcune prove digitando il nome scelto su Google e guardando i risultati, anche quelli “suggeriti”. Un nome con dominio libero con piccole differenze (es. una lettera) può riportare comunque ad un brand già noto. Un esempio? Il nome “Rocheta” ha tutti i domini liberamente registrabili, ma difficilmente una nuova azienda di Acque Minerali potrebbe mai pensare di chiamarsi così… e non solo per problemi di dominio, ma anche legali.

3) Il nome dice qualcosa di me? – un nuovo nome per azienda può essere anche di fantasia, ma prima di diventare un brand universalmente riconosciuto può passare molto tempo, è quindi importante capire se al nome può essere affiancata la categoria merceologica, registrando così il dominio completo. Ad esempio l’azienda NGM (acronimo New Generation Mobile) produttrice di telefonini ha aggiunto “mobile” al suo dominio (www.ngm-mobile.com). Questo può essere un primo aiuto permettendo di ottimizzare quello che sarà il nuovo sito aziendale per i motori di ricerca.

4) Lungo lungo lungo… – trovare nomi brevi con il dominio .com disponibile ormai è un’impresa, ma un nome eccessivamente lungo può essere difficilmente memorizzabile e, sopratutto, si possono fare errori in fase di digitazione dell’indirizzo mail. Infatti con la nuova azienda ci saranno anche delle nuove mail con il dominio scelto (es. “@ nome azienda . com”) e gli errori nella digitazione sono tanto più frequenti quanto il nome è lungo. E’ vero che dopo la prima digitazione la mail rimane in memoria, ma pensiamo ai nuovi clienti che vogliono informazioni: il rischio è quello di perdersi potenziali contatti.

5) Scrivi come mangi… – per i motivi elencati sopra è inoltre consigliabile evitare l’uso non necessario di lettere straniere (es. Y, J, K…) per sostituire quelle di uso più comune. Spesso si commette questa leggerezza per rendere il nome liberamente registrabile ma nell’attesa che il nome azienda scelto diventi molto famoso i motori di ricerca restituiranno il messaggio “forse cercavi…”.

Nome azienda su Starbytes

Sia che si decida di scegliere autonomamente il nuovo nome, sia che si voglia aprire un contest creativo su Starbytes per “nome azienda” ricordarsi di queste poche regole può evitare di dover cambiare nome quando si decide di lanciare la propria azienda sul web.

Buona scelta

nome linea abbigliamento



Ti potrebbero interessare