Copywriting, Progetti in Evidenza

Naming contest Lavazza: dai il nome alle capsule A Modo Mio

capsule compostabili Lavazza A Modo Mio

Nuovo naming contest su Starbytes per Lavazza, la nota azienda italiana produttrice di caffè: occorre trovare il nome per due capsule A Modo Mio, rispettivamente chiamate “Espresso Ricco” ed “Espresso Aromatico”.

Quindi è un “renaming” l’oggetto del nuovo contest. Nel mondo delle capsule c’è una crescente attenzione ai temi legati allo smaltimento che viene sentito come un problema rilevante dai consumatori. Tutti i principali player del mercato affrontano questo tema con differenti modalità.

Anche Lavazza, da sempre attenta a tutti i temi legati alla sostenibilità, ha affrontato il tema delle capsule compostabili e ha lanciato, la scorsa primavera, due referenze in capsula compostabile, in confezione da 6 capsule e per il momento vendute solo in Italia e solo online.

Alla luce di un inserimento più coerente dei due prodotti all’interno della gamma Lavazza A Modo Mio, si richiede lo studio di proposte di naming alternative in quanto i nomi attuali dei due prodotti “Ricco” e “Aromatico” compostabili risultano:
– non particolarmente aspirazionali
– troppo tecnici e freddamente descrittivi di un attributo di gusto
– nel caso di Aromatico possono generare confusione, suggerendo l’idea di un prodotto aromatizzato

12 giorni di tempo per partecipare al contest e 3.000 euro in palio da dividere equamente per le due proposte vincitrici: 1.500 euro per ogni naming
capsule compostabili Lavazza A Modo Mio

Naming contest Lavazza: il nome delle capsule A Modo Mio

Il brief presenta diversi spunti e dettagli palesando subito la necessità di trovare nomi alternativi che risultino più aspirazionali, empatici e meno tecnici e freddi.

Il termine “espresso” rimarrà invariato e sarà presente accanto ai nuovi nomi.

Le proposte di naming, oltre alle caratteristiche indicate nel brief, dovranno essere declinate considerando anche:
Anteriorità e precedenti registrazioni nella classe di Nizza 30
Declinazione naming rispetto ai principali mercati di riferimento e principali lingue europee (IT/FR/ENG/DE), nell’ottica di lancio di questi prodotti anche all’estero
– Indicazione di comprensibilità, leggibilità e significato non falsato nei mercati di riferimento

Naming contest Lavazza: come partecipare al contest

Per partecipare al contest occorre inviare le proposte di nome singolarmente, una per tavola, in modo da permettere una valutazione della singola proposta. secondo le linee guida presenti sul sito. Questo contest, come tutti i contest di naming, è “a porte chiuse”, ovvero solo il cliente vede le proposte per tutta la durata del contest. I partecipanti potranno vedere la proposta vincente.

Per agevolare i “controlli automatici” delle proposte uguali nel contest suggeriamo a tutti di non inserire la parola “Espresso” nelle proposte di naming. Infatti ricordiamo che, in caso di proposte uguali, va privilegiata quella scritta prima.
Per fare un esempio la proposta “Espresso Ricco” sarà comunque considerata uguale a “Ricco” essendo la parola “Espresso” già indicata nel brief e propria del prodotto stesso.

Riassumiamo i dettagli del contest:

Nome: Renaming capsule A Modo Mio
Categoria: nome per prodotto
Durata: 12 giorni
Budget: 3.000 euro (1.500 + 1.500 euro)

Buon contest a tutti
Lavazza capsule compostabili

Ti potrebbero interessare