Web Marketing

I migliori strumenti SEO del 2018 di cui non si può fare a meno

strumenti seo

La SEO è per definizione una “scienza” inesatta e soprattutto in continua evoluzione.

Google, la “madre” della ricerca organica, rilascia continui aggiornamenti al proprio algoritmo che di fatto cambiano le carte in tavola.

Così, per chi vuole essere “trovato” attraverso i motori di ricerca, la vita è per così dire sempre in salita.

Per questo motivo in campo SEO è fondamentale rimanere costantemente aggiornati.

Quelli che abbiamo elencato qui di seguito sono i migliori strumenti SEO del 2018.

7 strumenti SEO che devi conoscere se vuoi migliorare le performance del tuo sito

strumenti seo

Il primo che desideriamo segnalarvi è Ahrefs, sicuramente uno dei tool professionali più performanti e con funzionalità di alto livello, come ad esempio l’analisi dei backlinks, tutte le metriche riguardanti le keyword, e il suggeritore di contenuti.

Semrush è diventato oramai uno standar tra gli strumenti SEO grazie alle numerose opzioni di ricerca che mette a disposizione. Potremmo definirla una piattaforma generalista per l’ottimizzazione SEO che offre tutto ciò che occorre per creare contenuti che piacciono a Google e ai suoi fratelli.

Al contrario Pitchbox è un tool fortemente verticalizzato sul link building. Si tratta di un vero e proprio assistenza alla ricerca e alla creazione di link in grado di aumentare l’autorevolezza del tuo sito web con conseguente miglioramento del ranking SEO.

Il modo in cui il tuo sito web appare nella SERP di Google può avere un impatto notevole sul suo ranking. Quanti utenti cliccano sul tuo link? E perchè? Cosa influenza la loro decisione? Questo è ciò potrai capire e scoprire grazie a Sleerpee, strumento davvero unico e per questo fondamentale.

È importante scansionare periodicamente il tuo sito per capire come viene “visto” da Google e dagli altri motori di ricerca. Da questo punto di vista BeamUsUp è un SEO crawler molto potente che offre numerose opzioni anche nella sua versione gratuita. Provalo, è molto utile!

Ti consigliamo vivamente di utilizzare anche LSI Graph, uno degli strumenti SEO più utili ed efficaci se dovete trovare nuove parole chiave semanticamente associate a uno specifico argomento. È facile, intuitivo e gratis.

Se vuoi dire al motore di ricerca quali contenuti scansionare e quali invece no, allora ti consigliamo SEOBook Robots.txt Generator. Mentre per verificare la velocità di caricamento del sito non c’è niente di meglio di Google Page Speed Insights.

Ora la tua cassetta degli strumento SEO è pronta. Al lavoro!

Ti potrebbero interessare