Web Marketing

Perché e quando conviene affidare il marketing in outsourcing?

marketing in outsourcing

Indipendentemente dal tipo di business in cui ti stai impegnando, sai benissimo anche tu che non puoi avere sempre tutto sotto controllo.

Dopotutto essere un imprenditore vuol dire innanzitutto saper organizzare e delegare il lavoro al fine di generare profitto.

In un mondo dinamico e rapido come quello di oggi, in cui ogni giorno emergono innovazioni tecnologiche potenzialmente “distruttive”, efficienza, efficacia e resilienza sono le caratteristiche essenziali che qualsiasi azienda deve possedere per poter emergere e scalare i mercati.

Meno tempo impieghi in quelle attività che, per quanto necessarie, nulla in realtà hanno a che fare con il “cuore” del tuo business, maggiori saranno le chance di migliorare le tue performance.

Per questo motivo oggigiorno l’outsourcing non è solo una possibilità, ma una vera e propria necessità.

Ad esempio affidare il marketing in outsourcing può rivelarsi una saggia decisione. Cerchiamo in questo articolo di capire quando e perché.

marketing in outsourcing

In generale quando decidi di affidare alcuni tipi di mansione a professionisti o società esterne alla tua azienda, puoi beneficiare di alcuni innegabili vantaggi:

  • puoi focalizzarti maggiormente sull’ottimizzazione del tuo prodotto/servizio;
  • puoi abbassare il prezzo finale al pubblico aumentando l’efficienza e riducendo i costi;
  • puoi certamente ottenere risultati migliori affidandoti a profili specializzati;

Per ottenere questi innegabili benefici devi tuttavia fare 2 scelte ben oculate:

  • scegliere quali servizi di marketing affidare in outsourcing;
  • scegliere fornitori di servizio competenti e in linea con le esigenze della tua impresa.

In questo articolo ci occuperemo principalmente del primo aspetto.

 

Quali servizi di marketing in outsourcing per la tua azienda?

 

La Seo è uno di quei settori del marketing digitale che è davvero complicato gestire internamente. Si tratta infatti di una vera e propria “scienza dei motori di ricerca” che richiede competenze elevate e che non può essere gestita da un’unica figura professionale interna all’azienda.

Tutti oggi sono in grado di realizzare un sito web? Sì, ma a che livello? Un conto è creare un piccolo sito statico con CMS (e comunque devi conoscere lo strumento); un altro è progettare e costruire un vero e proprio sito aziendale. Nel secondo caso devi necessariamente affidarti a web designer professionisti come quelli che puoi trovare sulla nostra piattaforma.

Tra le attività di marketing in outsourcing puoi inserire anche i servizi di blogging e social media manager. Si tratta di mansioni in cui è fondamentale la creazione, la pubblicazione e la gestione di contenuti originali, attività che portano via tanto tempo e che richiedono un buon livello di conoscenza. Occorre sapere scrivere nella maniera corretta (e soprattutto adeguata per il web) per poter dar vita a contenuti attrattivi per i tuoi potenziali clienti.

Queste di norma sono le 3 aree del digital marketing che è consigliabile affidare in outsourcing. Questo vale in particolare per le piccole aziende che non hanno spesso la capacità finanziaria di sviluppare internamente questo tipo di competenze.

 

Ti potrebbero interessare