Sviluppo Web

Interfacce web con segnali audio per migliorare la user experience

È un dato di fatto che al giorno d’oggi la maggior parte delle interfacce web si basa esclusivamente su elementi di tipo visivo. Tanto è vero che, grazie soprattutto alla diffusione dei CMS e dei sistemi per la gestione e la pubblicazione di contenuti multimediali, molti graphic designer nel corso degli ultimi anni si sono specializzati proprio nella realizzazione di siti e applicazioni web. Eppure, per incrementare il livello di interattività e usabilità dei sistemi, sarebbe auspicabile sfruttare anche gli altri sensi di cui siamo dotati come ad esempio l’udito. I suoni, come gli elementi grafici, sono segni di uno specifico linguaggio attraverso il quale è possibile favorire la comunicazione e l’interazione tra utente e macchina.

Interfacce web sonore per un’esperienza di navigazione in multi-tasking

interfacce webI segnali audio, rispetto a quelli visivi, danno la possibilità all’utente di agire in multi-tasking mediante i loro dispositivi e questo può rivelarsi un vantaggio notevole soprattutto per coloro che sono affetti da disabilità di varia natura. Tuttavia non è affatto semplice progettare e realizzare interfacce web sonore capaci di favorire questi meccanismi e interpretare al meglio la spinta alla multifunzionalità che caratterizza l’uso dei nuovi dispositivi multimediali. Ci sono molti aspetti che devono essere presi in considerazione se si vuole favorire un’esperienza di navigazione agevole e appagante allo stesso tempo.

L’uso dei segnali sonori nella creazione di interfacce web

I suoni, dunque, sono portatori di informazioni che ci aiutano a comprendere la realtà che ci circonda e a interagire con essa. È bene puntualizzare da questo punto di vista che l’implementazione della comunicazione sonora nella realtà quotidiana non è in verità cosa recente: la tv, le automobili, gli elettrodomestici, i giocattoli, il telefono sono tutti contraddistinti (anche) da interfacce di tipo sonoro ed è proprio grazie ai segnali che emettono che riusciamo a distinguere e a decifrare i messaggi di cui sono portatori. Con lo sviluppo di dispositivi mobile e di interfacce web oggi abbiamo l’occasione di potenziare l’efficacia e l’usabilità di questi strumenti sfruttando la pervasività e la flessibilità dei segnali audio.

Con l’introduzione dei segnali audio, dunque, la realizzazione di interfacce web diventa indubbiamente più complessa e articolata e per questo motivo deve essere pianificata con attenzione valutando tutte le implicazioni a livello semiotico e comunicativo derivanti dall’utilizzo della multi-sensorialità.

Ti potrebbero interessare