, Web Marketing

Facebook local marketing: come fare ads per attività locali

facebook local marketing

Qual è il segreto per vendere con Facebook?

Semplice! Non cercare mai di vendere, ma sempre e solo di interagire con il proprio pubblico.

Il segreto è cercare di fare in modo che gli utenti si innamorino di noi, del brand e del nostro modo di comunicare.

Alla fine non sarai tu a vendere, ma loro a chiederti di comprare.

Questo vale anche e soprattutto nel caso di strategie di Facebook local marketing per la promozione di attività locali, come ristoranti, palestre, centri estetici, ecc.

I segreti del Facebook local marketing

Quindi in concreto quali sono i segreti del Facebook local marketing?

Come si costruisce attraverso le Facebook Ads una relazione che sia propedeutica alla vendita, o meglio all’acquisto da parte dell’utente finale?

Quando si imposta una campagna Facebook bisogna innanzitutto aver chiari quali sono gli obiettivi.

Creare interazione può voler dire tutto e niente, lo si può fare in tanti modi: cercando interazioni con i post, raccogliendo lead profilati a cui inviare successivamente contenuti, stimolare il rilascio di commenti.

Sta a noi decidere e, in base ad essi, selezionare le KPI giuste da monitorare durante la campagna.

Nel caso della attività locali è importante farsi vedere dalle persone che abitano o che frequentano la zona (campagne geolocalizzate).

Il messaggio è semplice e banale: noi esistiamo, facciamo questo e se vuoi venirci a trovare siamo qui.

Dal punto di vista concettuale non c’è altro.

È la creatività l’ingrediente più importante per veicolare questo tipo di messaggio.

Il che vuol dire creare diverse ads con creatività e angoli psicologici differenti che vadano a colpire il pubblico target ideale.

Attraverso la creatività dobbiamo comunicare i nostri punti di forza, far vedere per quanto possibile il nostro prodotto/servizio e far vedere cosa le gente pensa di noi.

Dobbiamo parlare un linguaggio semplice, figlio del realismo e che magari (perché no?) faccia uso di espressioni tipiche del territorio.

Nel Facebook local marketing i tecnicismi non servono. Serve intelligenza, conoscenza del territorio e del pubblico.

Per questo motivo non serve a nulla targetizzare il pubblico attraverso gli interessi, ma è sufficiente circoscrivere la zona per CAP e lasciar fare l’algoritmo.

Ti invitiamo a mettere subito in pratica questi consigli per le tue campagne locali e vedrai che ne raccoglierai i frutti…

Ti potrebbero interessare