Sviluppo Web

Come gli ecommerce chatbot stanno rivoluzionando la vendita online

ecommerce chatbot

Fare shopping online oggiogiorno è diventata un’abitudine sempre più diffusa.

Se fino a qualche anno fa c’era gli utenti nutrivano ancora una certa diffidenza sull’effettiva sicurezza dei sistemi di transazione via web, oggi questo timore sembra ampiamente superato.

Acquistare in Rete è ormai pratica abituale per milioni di clienti in tutto il mondo.

Con l’incremento degli utenti che “si fidano” a comprare online, gli e-shop hanno iniziato a sfruttare gli ecommerce chatbot per acquisire clienti.

In questo articolo vediamo 7 motivi per cui questo strumento può essere utilizzato in tal senso.

7 vantaggi nell’utlizzare un ecommerce chatbot per la vendita online

ecommerce chatbotGli ecommerce chatbot sono molto efficaci come strategia per raccogliere dati e informazioni sugli utenti. Il dialogo e l’interazione infatti aiutano a comprendere molto di più sulle intenzioni del prospect rispetto alle fredde Analytics.

Tutto questo permette una gestione semplificata del proprio negozio online. Tutte le informazioni infatti, comprese le comunicazioni in tempo reale con il cliente, possono essere gestite da un’unica piattaforma senza perdite di tempo.

La comunicazione diretta e istantanea con il potenziale cliente porta la relazione con questo a un livello “superiore” in cui entrano in gioco anche fattori di “sensibilità umana” tipici della comunicazione dal vivo. Proprio per questo non è un caso che il convertion rate sia più elevato negli ecommerce con chatbot rispetto a quelli senza.

Gli ecommerce chabot possono essere inseriti all’interno di strategie “classiche” di web marketing come strumento assai efficace di lead generation. La possibilità di interloquire live con “chi sta dall’altra parte” è vista in modo favorevole e rappresenta un forte incentivo al “contatto”.

Da non trascurare è la funzione di analisi dei dati e delle informazioni che gli ecommerce chatbot raccolgono in automatico durante la navigazione dell’utente. Questo consente di formulare proposte ad hoc sulle necessità manifestate e di “intavolare” un dialogo su temi sensibili per l’utente.

L’intelligenza artificiale che si nasconde dietro il chatbot è programmata per imitare il comportamento umano e per rispondere alle sollecitazioni del cliente in modo simile a un venditore in carne e ossa. Questo aumento il livello di personalizzazione dell’interazione uomo-macchina.

Feedback e recensioni sono fondamentali per migliorare la qualità del servizio. In tal senso gli ecommerce chatbot sono una risorsa di inestimabile valore con cui raccogliere riscontri quel proprio operato e sul livello di soddisfazione del cliente.

Ti potrebbero interessare