Sviluppo App

Come diventare un bravo IoT developer e anticipare il futuro

IoT developer

Secondo Gartner Inc, azienda specializzata nella ricerca e la consulenza sull’uso delle nuove tecnologie dell’informazione, nel 2017 la cosiddetta Internet of Things (IoT) – espressione che indica l’insieme dei dispositivi interconnessi e comunicanti tra loro attraverso i protocolli di Rete – supererà in dimensioni la popolazione mondiale.

In pratica sulla Terra avremo più dispositivi interconnessi che persone in carne e ossa. In questo scenario diventare un IoT developer può essere un’ottima opportunità di lavoro. Vediamo cosa occorre fare per intraprendere un percorso formativo di questo tipo . Giusto qualche piccolo consiglio…

Competenze e percorsi formativi per diventare un IoT developer professionista

Innanzitutto la realizzazione di un dispositivo IoT prevede quattro stadi di sviluppo:

  • assemblaggio hardware (competenze di ingegneria elettronica necessarie);
  • programmazione dispositivo (competenze informatiche per la lettura dei dati provenienti dai sensori);
  • programmazione server (competenze informatiche lato server);
  • sviluppo web (competenze informatiche lato utente per la creazione di interfacce);

 

Un IoT developer deve aver bene in mente questi 4 passaggi per poter avere una visione complessiva di ciò che significa realizzare dispositivi per la Internet of Things.

Ecco alcuni suggerimenti su come muoversi in questo settore così innovativo e complesso al tempo stesso:

Un bravo IoT developer deve conoscere il funzionamento dei sensori e la comunicazione via wireless. Per questo è indispensabile possedere un buon background in informatica e ingegneria elettronica;

IoT developerLe aspettative degli utenti riguardo a questo tipo di dispositivi sono in continua crescita; uno sviluppatore IoT deve essere in grado di realizzare interfacce intuitive, funzionali e ad elevati standard qualitativi.

A livello di programmazione pura Javascript e Python sono i due linguaggi base a cui non si deve in alcun modo rinunciare se si aspira a diventare un IoT developer.

Un altro aspetto importante da considerare è la community in particolare il coinvolgimento e il dialogo con creatori, inventori e imprenditori del settore con i quali esplorare, sviluppare e perfezionare le proprie idee.

Il contatto con la community è di vitale importanza anche per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità in ambito tecnologico. Un bravo IoT developer infatti deve costantemente rinnovare il proprio bagaglio di competenze proprio perchè in questo particolare settore i cambiamenti sono praticamente all’ordine del giorno.

Ti potrebbero interessare