Sviluppo Web

Creare un e-shop con WooCommerce: ecommerce su siti WordPress

Creare un e-shop con WooCommerce: ecommerce su siti Wordpress

Nel corso degli ultimi mesi vi abbiamo già parlato più volte di quali sono i principi basilari da seguire per creare un e-shop moderno e funzionale, ovvero un sito ecommerce sviluppato appositamente per la vendita online di prodotti. Ci siamo soffermati in particolare sull’utilizzo di Magento, un CMS open source progettato appositamente per questo tipo di esigenza, che tra l’altro è sempre più diffusa tra le imprese italiane come testimoniato dal “Rapporto ecommerce 2014” presentato durante il convegno nazionale del settore tenutosi lo scorso 17 aprile a Milano. Logicamente Magento non è l’unico strumento a disposizione dei web designer per realizzare siti ecommerce, ma è certamente uno dei più validi.

Soluzioni per creare un e-shop

creare un e-shopTuttavia molto spesso le aziende che richiedono di implementare funzionalità avanzate per la vendita online possiedono già un sito web ufficiale. Come fare dunque per farlo diventare un vero e proprio ecommerce? In questi casi le soluzioni possono essere sostanzialmente due: o realizzare un sito ex-novo (ad esempio con Magento), oppure, se il sito è stato creato con WordPress o Joomla utilizzare dei componenti aggiuntivi o plugin per implementare le funzionalità di vendita online. Esiste anche una terza via, ormai abbondantemente superata per la sua scarsa praticità, che è quella di sviluppare tali funzionalità a mano attraverso la programmazione di codice. In questo articolo elencheremo brevemente quali sono i pro e i contro nel creare un e-shop con WooCommerce.

I vantaggi di WooCommerce nel creare un e-shop

Ma che cos’è WooCommerce? Si tratta di un plugin per WordPress gratuito, potente e semplice da utilizzare che permette appunto di aggiungere funzionalità per la vendita online. Unico requisito richiesto è che il tema WordPress su cui è stato in precedenza realizzato il sito dell’azienda sia effettivamente compatibile con il plugin. Per il resto WooCommerce è uno strumento davvero ottimo con cui è possibile creare un e-shop di qualità in pochi passi. Tra le altre cose è possibile prevedere l’applicazione di coupon per sconti ai clienti e configurare il sistema di pagamento sia per Paypal che per carte di credito di ogni tipo. Insomma con questo plugin avete tutto ciò che vi serve per realizzare un ottimo ecommerce a partire da un sito WordPress già esistente. WooCommerce utilizza inoltre temi proprietari e altri add-on con cui è possibile personalizzare ulteriormente il vostro ecommerce. Per informazioni più dettagliate a riguardo vi rimandiamo comunque alla documentazione di supporto presente sul sito ufficiale del plugin.

I “contro” di WooCommerce

Abbiamo visto sin qui i vantaggi di utilizzare WooCommerce per creare un e-shop (che superano comunque di gran lunga gli svantaggi). Ma quali sono i “contro”? Come già detto quello della compatibilità con il tema WordPress può essere un ostacolo sebbene facilmente risolvibile cambiando tema; l’inserimento dei prodotti all’interno del negozio deve essere effettuato manualmente e non avviene in automatico (cosa che può in verità essere anche un vantaggio); infine molti add-on sono a pagamento e per personalizzare al meglio il sito è necessaria una conoscenza almeno basilare del PHP.

Nessun problema! Se non siete pratici di codice potete richiedere un preventivo gratuito a web designer esperti attraverso la piattaforma Starbytes.

Buona vendita a tutti!

Ti potrebbero interessare