Grafica e Design

Linee guida per creare un’identità forte per il tuo business

creare un'identità forte

Creare un’identità forte, durevole e capace di distinguersi nel mare magnum della concorrenza è il primo obiettivo che ogni impresa dovrebbe cercare di raggiungere se vuole vincere la sfida del mercato.

Occorre nella pratica riuscire a realizzare un brand positioning efficace utilizzando anche i diversi strumenti che il design mette a disposizione.

Capita spesso, tuttavia, che un buon lavoro da parte del creativo freelance di turno venga vanificato da un utilizzo non consono e non consapevole dei diversi strumenti che aiutano a definire la brand identity.

In questo articolo, rivolto principalmente ai manager e ai rappresentanti di impresa, ci proponiamo di fornire loro alcune semplici linee guida utili per poter sfruttare la propria brand identity la massimo delle sue potenzialità.

Con un obiettivo finale ben preciso: acquisire autorevolezza sul mercato e (ovviamente) nuovi clienti.

 

Alcune semplici “dritte” per creare un’identità forte e comunicarla al pubblico

creare un'identità forteIl logo, fulcro di qualsiasi brand identity, deve essere visibile e replicabile ovunque, anche sul web e tutte le piattaforme digitali. Per questo il designer creerà diverse versioni dello stesso progetto grafico adattandolo a diversi tipi di supporti.

Sui social media, in particolare, le dimensioni delle immagini cambiano da piattaforma a piattaforma, quindi è fondamentale provare e valutare bene in anticipo come utilizzare i file forniti dal designer.

Creare un’identità e diffonderla significa innanzitutto utilizzare tutti gli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione. Anche quelli che possono essere erroneamente considerati “obsoleti”. Come le mail, ad esempio, che a dispetto della loro “età” costituiscono in verità ancora uno degli strumenti di comunicazione diretta più efficaci.

Il logo della tua impresa può essere utilizzato anche all’interno di contenuti visuali di vario tipo. Deve quindi essere in grado di balzare all’occhio a prescindere dal tipo di contesto grafico nel quale viene di volta in volta inserito. Ovviamente questo vale sia per i contenuti video che per i progetti a stampa.

Uno dei modi più efficaci con cui il designer può creare un’identità d’impresa e mostrarla al committente è quella di utilizzare i mockup up grafici. Questi sono strumenti molto utili e validi perché offrono la possibilità di vedere il progetto già “calato” all’interno della realtà offrendo così al cliente un’idea concreta di ciò che sarà…

Non male eh!?

Ti potrebbero interessare