Vita da Freelance

Come rendere il tuo cliente felice seguendo 10 ottimi consigli

come conoscere il cliente

Premessa importante: per conquistare nuovi clienti, non è sufficiente essere solo un grande designer. Occorre adottare vere e proprie strategie di vendita per avere la meglio su una concorrenza che si è fatta sempre più agguerrita, soprattutto negli ultimi anni con il boom del lavoro freelance. Ma non solo: per rendere il cliente felice e soddisfatto, è necessario anche lavorare sulle proprie abilità sociali e di rete, migliorando il fiuto per gli affari e semplificando il flusso di lavoro. Tutto questo può sembrare complicato e difficile da mettere in pratica. Ma non preoccupatevi, abbiamo pensato di venirvi in aiuto offrendovi alcuni preziosi consigli su come migliorare il rapporto con il vostro cliente.

Decalogo per avere un cliente felice e soddisfatto

rendere il cliente felice

  1. Ad esempio un primo modo efficace per conquistarlo e fidelizzarlo è quello di offrirgli suggerimenti e consigli utili su come rendere il suo business ancora più performante e in linea con le sue aspettative. Siate prodighi, non risparmiatevi e lui apprezzerà sicuramente.
  2. Non siate gelosi del vostro cliente, ma attivate il vostro network di contatti per corrergli in aiuto in caso di necessità. Siate per lui una risorsa, sempre, anche quando sono altre le competenze richieste.
  3. Apritevi alle sue esigenze e cercate di essere flessibili, senza tuttavia snaturare la vostra immagine. Siate professionali, autorevoli, ma mai rigidi.
  4. Volete rendere il vostro cliente felice veramente? Diventate i primi ambasciatori del suo brand e una volta ultimato il progetto includetelo nel vostro portfolio con tanto di link al suo sito web.
  5. Molto spesso il cliente non sa quello che vuole e cerca in voi delle risposte ai suoi dubbi. Per farlo dovrete indagare a fondo su di lui e sugli obiettivi che egli vuole ottenere grazie al vostro aiuto. Quindi, prima di dare risposte, fate domande.
  6. Non c’è niente di più efficace di un buon esempio quando si tratta di far comprendere al vostro cliente ciò che potete fare per lui.
  7. Cercate sempre di rispettare i tempi di consegna. Questo indubbiamente renderà il vostro cliente felice.
  8. Fare degli errori capita a tutti. Non fuggite dalle vostre responsabilità, ma rendete il vostro cliente partecipe e cercate di trovare una soluzione per rimediare.
  9. Imparate a dire no. Quando una cosa non si può fare dovete dirlo in maniera chiara e inequivocabile. La professionalità prima di ogni cosa.
  10. Una volta terminato un progetto non sparite nel nulla ma cercate sempre di rimanere in contatto. Un cliente felice è un cliente che non si sente abbandonato.

Ti potrebbero interessare