Grafica e Design

Come fare un pop up in grado di catturare lo sguardo degli utenti

Può sembrare alquanto strano che nell’epoca del web design minimale le finestre di pop up abbiano così tanto successo come strumento di conversione degli utenti.

Eppure stando alle statistiche, funzionano. Ma ovviamente non tutte.

Per funzionare devono essere concepite e sviluppate in un certo modo e inserite all’interno di una strategia ben studiata.

In questo articolo vedrai come fare un pop up svelandoti alcuni piccoli trucchi che ti aiuteranno a catturare l’attenzione dei tuoi utenti.

Quindi ti consigliamo vivamente di proseguire nella lettura.

 

Come fare pop up? L’unico segreto è fare test, test, test…

come fare un pop up Ti abbiamo mentito…ooops! In realtà non esistono trucchi o pozioni magiche.

La sola cosa che devi fare sempre, davvero, è testare.

Fai degli A/B test sullo stile dei tuoi pop up e monitora i risultati con tool appositi, tipo Hotjar e Google Optimize.

Questo è l’unico segreto che funziona!

Puoi testare il colore, il copy, eventuali creatività inserite al suo interno, la call-to-action, il tempo di visualizzazione.

Insomma ogni elemento è importante e va testato.

Ricordati infatti che sul web il livello di attenzione degli utenti è molto basso e anche un piccolo dettaglio può fare la differenza in termini di numero di conversioni.

Quindi, in conclusione, non esiste un formulario che ti spiega come fare un pop up davvero efficace.

Ogni situazione va valutata singolarmente prendendo in considerazione tutti gli elementi creativi e strategici che concorrono alla creazione di un pop up.

Tutto va testato in funzione del sito web e del contesto in cui il pop up va inserito.

Questa è l’unica cosa che devi davvero tenere a mente. Tutto qua.

Ti potrebbero interessare