Vita da Freelance

Blocco creativo: un’infografica vi spiega come superarlo

Il blocco creativo è un vero e proprio incubo che talvolta assale copywriter, disegnatori grafici e web designer impegnati quotidianamente nella realizzazione di contenuti testuali e multimediali di ogni sorta. Esistono vari tipi di blocco creativo, come ci ricorda Mark McGuinness in un interessante articolo di un po’ di anni fa. La cosa importante è non scoraggiarsi e attuare le giuste metodologie per superarlo. Proprio per aiutarvi a far fronte a queste piccole/grandi difficoltà abbiamo pensato fosse utile mostrarvi questa illuminante infografica che individua 40 modi diversi per combattere la stanchezza creativa.

5 tipi di blocco creativo

Prima di passare alle soluzioni, vediamo più in dettaglio in che modo si manifesta il blocco creativo secondo alcune indicazioni forniteci da Mark McGuinness.

Blocco mentale

E’ una delle “patologie” più comuni e diffuse e consiste fondamentalmente nel restare intrappolati nei propri schemi mentali, così da non riuscire a vedere altre soluzioni all’orizzonte. Così, quando l’ispirazione viene a mancare, non si riesce a vedere oltre il foglio bianco.

Blocco emotivo

La creatività è talvolta un processo doloroso e intenso che richiede un lavoro preliminare di riflessione interna volta a indagare i lati più profondi del nostro animo. Questo può provocare ansia e paura di non farcela, una forma di resistenza che si manifesta concretamente con la procrastinazione del lavoro da compiere.

Blocco comportamentale

Non tutti i metodi creativi si adattano alla stessa maniera e in ogni circostanza. Ogni creativo è abituato ad agire in un certo modo più o meno consolidato e questo non sempre si rivela un approccio “buono” per tutte le occasioni. La soluzione è dunque cambiare l’approccio pragmatico alle situazioni.

Blocco personale

La creatività richiede concentrazione e spensieratezza al tempo stesso. I problemi personali (come un lutto o una separazione) possono portare a un blocco creativo più o meno lungo. Per superarlo occorre risolvere il problema a monte e accettarne le conseguenze.

Blocco informativo

In un’epoca in cui tutto sembra essere a portata di mano in qualsiasi momento istante, informazioni a nostra disposizione possono generare una sorta sovraccarico mentale che può contribuire al blocco creativo. Privarci di qualcosa ci aiuta a immaginarlo.

Soluzioni per far fronte al blocco creativo

BreaktheCreativeBlock-infographic

Ti potrebbero interessare