Web Marketing

Annunci Facebook: 3 consigli per aumentare le conversioni

annunci facebook

Gli annunci Facebook, meglio conosciuti come Ads, sono senza dubbio tra i tool promozionali a pagamento più utilizzati da aziende, PMI, liberi professionisti ed esercizi commerciali.

I motivi del loro successo sono principalmente 2: sono facili da creare e implementare e garantiscono un ottimo ROI, ovviamente se utilizzati in modo corretto.

Che cosa significa “in modo corretto”? Vuol dire semplicemente utilizzare tecniche e strategie che cosentano di aumentare le conversioni.

Noi ne abbiamo individuate 3 e abbiamo deciso di condividerle con voi.

Tre tecniche/strategie per ottimizzare le performance dei vostri annunci Facebook

Strategia 1

Prima di inziare a creare annunci Facebook è bene fermarsi un attimo a pensare e considerare ciò che si vuole realmente offrire agli utenti.

Infatti realizzare un Ads perfetto è del tutto inutile se ciò che si sta pubblicizzando e promuovendo non ha alcun interesse per il pubblico.

Questo accade, ad esempio quando tentiamo di vendere qualcosa (un prodotto o un servizio) di cui gli utenti non hanno mai sentito parlare. In questo caso è davvero difficile convincerli.

Allora, prima di procedere con una campagna di annunci Facebook a pagamento, consigliamo di “educare” il proprio pubblico con contenuti gratuiti creati ad hoc. Magari in cambio del contatto mail.

Se invece vi rivolgete a un target già consapevole, allora l’annuncio otterrà maggior successo se targettizzato in base al tipo di prodotto/servizio offerto.

Strategia 2

annunci facebookIl controllo delle metriche fa sempre parte di una strategia vincente. Tuttavia, occorre fare attenzione al tipo di metriche da monitorare.

Ci sono le cosiddette “metriche di vanità” che non dico molto sull’effettiva efficacia degli annunci Facebook.

Ad esempio il numero di click sul singolo annuncio non si traduce automaticamente in numero di conversioni reali. Per controllare questo parametro vi consigliamo di installare sul vostro sito Facebook Pixel, un tool che vi permette di monitorare l’attività degli utenti provenienti dall’annuncio.

Monitorando in modo dettagliato il comportamente degli utenti potete individuare gli annunci più performanti della vostra campagna e concentrare su di loro le vostre risorse.

Strategia 3

Un annuncio non dura per sempre. Qualsiasi Ads ha una durata limitata nel tempo e l’obiettivo è proprio quello di farlo durare più a lungo possibile.

In tal senso vi invitiamo innanzitutto a fare attenzione a un’altra metrica molto importante, il Frequency Score o Punteggio di frequenza.

Questo indicatore ci dice qual è la quantità media di volte che un utente visualizza un annuncio. Più il valore è alto più le probabilità che l’utente si stancherà presto aumentano.

Per evitare ciò vi consigliamo di far ruotare i vostri annunci Facebook così da allungare la vita di ogni Ads e quindi di fatto aumentando il numero di conversioni.

Quindi, per conludere, in estrema sintesi, ricordate che per una buona campagna Facebook non dovete mai considerare le metriche di vanità, avere obiettivi indefiniti e insistere su annunci pubblicitari ridondanti.

Ti potrebbero interessare