Sviluppo Web

4 ottime alternative a Github per gestire e creare codice

alternative a github

Se c’è una cosa che i veri sviluppatori amano fare davvero è condividere e collaborare insieme ai loro pari

Ad animarli è lo spirito open source che sta all’origine del web e che contraddistingue il loro comune sentire.

Adorano buttarsi a capofitto nella risoluzione condivisa di un problema lavorando giorno e notte insieme ad altri colleghi.

GitHub è forse l’emblema più chiaro e lampante di questo spirito collaborativo. Ma non è l’unico.

Esistono infatti alcune ottime alternative a GitHub che offrono l’opportunità a developer come te di cimentarsi nello sviluppo “partecipato” di progetti open source.

Se vuoi scoprire quali sono queste alternative, ti è sufficiente scorrere qui in basso.

 

Le migliori alternative a GitHub per i tuoi progetti open source

alternative a GithubTra le alternative a GitHub presenti sul mercato Bitbucket forse è quella più conosciuta e certamente una delle più apprezzate per via del fatto che mette a disposizione repository privati gratuiti in condivisione fino a un massimo di 5 membri. Per questo rappresenta un’ottima soluzione per i freelance e i piccoli team. Bitbucket offre un’interfaccia è intuitiva e ben progettata; la gestione in cloud dei progetti anche su server esterni; e una documentazione davvero minuziosa e completa sul suo funzionamento.

 

alternative a GithubSe cerchi alternative a GitHub davvero valide, allora GitLab non può mancare in questa lista. Si tratta infatti di un eccellente strumento di gestione del codice sorgente utilizzate anche da alcuni grandi colossi della tecnologia (Sony e Siemens in particolare). Offre diverse modalità di collaborazione: ad esempio permette di revisionare e commentare il codice reciprocamente, condividere idee e prevenire conflitti con la funzione di blocco, aggiungere modelli di descrizione e elenchi di attività e unire le richieste per facilitare le comunicazioni all’interno del tuo team. Insomma un vero e proprio tool per lo sviluppo condiviso.

 

alternative a GithubQual è la piattaforma di gestione codice condiviso più amata dalla comunità di Linux? No, non è GitHub, bensì SourceForge, dove tutto è gratuito e a disposizione di tutti. In SourceForge puoi creare tutti i progetti che vuoi e hai a disposizione un’infinita serie di strumenti con cui lavorare. Cosa molto utile e importante, SourceForge mette a disposizione anche un tool per l’import di progetti da GitHub.

 

 

alternative a GithubGitKraken è una delle alternative a GitHub più promettenti emerse negli ultimi anni. Il suo punto di forza è senza dubbio l’interfaccia utente, bella e intuitiva come poche altre in circolazione in questo campo.

In questo articolo ti abbiamo presentato 4 ottime alternative a GitHub che crediamo possano esserti di aiuto se stai cercando un modo di gestione dei progetti di coding più in linea con le tue esigenze lavorative. Qui troverai quello che più fa per te.

Ti potrebbero interessare