Vita da Freelance

Una piccola strategia di acquisizione clienti automatizzata

acquisizione clienti

Oggi vogliamo illustrarti come puoi riuscire a implementare una piccola strategia automatizzata per l’acquisizione clienti in pochi semplici passi.

Ci riferiamo in particolare alla possibilità di fare prenotare e pagare in anticipo consulenze online (ma anche offline).

In pratica ti andremo a illustrare un funnel di lead generation e conversione semplicissimo che puoi applicare subito.

Ecco quello che ti serve: un indirizzo di posta elettronica (preferibilmente gmail); un account all’applicazione Calendly; un tool di email marketing (mailchimp, active campaign o altro, non fa differenza).

Il processo di acquisizione clienti che vogliamo implementare è semplicissimo.

Partendo dal form della pagina contatti del tuo sito web, vogliamo portare l’utente ad acquistare la consulenza e a fornire tutte le informazioni a te necessarie per prepararla in anticipo e offrire così un servizio di valore.

Dunque, iniziamo!

 

Processo step by step di acquisizione clienti per consulenze online

Per prima cosa, come detto, devi avere in form di contatto attivo sul tuo sito.

In questo form, che esplicitarai essere dedicato a coloro che vogliono proporsi per ottenere una consulenza, chiederai poche informazioni, ma essenziali: email, nome, cognome e numero di telefono e ovviamente la spunta per la privacy.

Collegherai quindi questo form al tuo tool di email marketing grazie al quale potrai inviarti automaticamente una email di notifica sul tuo account di gmail.

acquisizione clientiPerché non collegarlo direttamente al tuo indirizzo di posta, ti chiederai? Semplimente perché in questo modo hai la possibilità di acquisire il contatto e inserirlo in un database.

Ma andiamo avanti. A questo punto hai la possibilità di rispondere alla richiesta di consulenza e quindi di fare una selezione a monte del tipo di cliente a cui vuoi offrire assistenza.

Potresti infatti decidere di non accettare qualunque tipo di cliente ma solo quelli con determinate caratteristiche (di budget, ad esempio).

Se decidi di accettare il cliente a quel punto gli invierai una email in cui inserirai un link alla vera pagina di consulenza.

Lì l’utente troverà tutte le informazioni relative a come verrà erogato il servizio e le condizioni richieste per poterne usufruire, con un link che rimanda direttamente all’app Calendly.

Calendly è un applicazione molto diffusa utilizzata per fissare appuntamenti e consulenze, anche a pagamento.

Una volta atterrato su Calendly (che si integra con il Calender di Google) l’utente può selezionare giorno e ora disponibili per la consulenza.

Confermando la scelta può essere quindi indirizzato in una pagina interna a Calendly in cui puoi chiedergli di rispondere a un questionario di preparazione alla consulenza.

Il questionario è forse la parte più importante di tutto questo processo di acquisizione clienti perché ti permette di ottenere tutte le informazioni necessarie per prepare la tua consulenza in vista dell’appuntamento prefissato.

Al termine del questionario, inserisci il prezzo e il pagamento diretto con Paypal o Stripe.

A quel punto avrai ottenuto 3 cose importantissime:

1) un cliente in target perché personalmente scelto;

2) tutte le informazioni necessarie per studiarti il caso in anticipo, e

3) il pagamento anticipato.

 

Et voilà!

Ti potrebbero interessare