Sviluppo Web

I 5 migliori host del 2017 per siti web sempre performanti

host 2017

Quella del web hosting è una scelta fondamentale per poter garantire buone performance al proprio sito web. Tuttavia, molto spesso, tale scelta viene effettuata in maniera del tutto automatica (ci si affida sempre al solito servizio, con cui siamo abituati da anni) o, ancora peggio, superficiale (della serie “uno vale l’altro”). Un server di qualità in realtà garantisce velocità di elaborazione e grande capacità gestionale delle informazioni. Per aiutarvi in questa difficile scelta in questo articolo vi proponiamo quelli che secondo noi i 5 migliori host del 2017 sui quali a nostro avviso potete far affidamento ad occhi chiusi.

Cerchi un’alternativa valida al tuo solito hosting: questi i migliori web host del 2017 tra cui potresti scegliere

Il primo di cui vogliamo parlarvi è forse anche il più conosciuto tra questi, ovvero Siteground. L’azienda possiede 5 data centers in 3 continenti diversi, può vantare un servizio assistenza di buon livello (ora anche in italiano, cosa da non trascurare), installa sempre le versioni aggiornate dei server software in uso, presenta una funzionalità super-cache specifica per siti WordPress, permette la migrazione gratuita da altri host, offre modalità one-click per l’installazione dei principali CMS. E mille altre cose ancora…

host 2017Tra i migliori web host del 2017 non possiamo non citare A2 Hosting. Offre una gamma di servizi molto ampia e variegata a seconda delle necessità, ma soprattutto si distingue per l’incredibile velocità di calcolo dei suoi server. Per questo motivo è consigliato per siti web con elevato volume di traffico. Molto puntuale e competente anche il servizio di customer care. Cos’altro desiderare di più?

A chi non può fare proprio a meno di utilizzare WordPress e delle sue mille funzionalità, non possiamo non consigliare WordPress VIP un cloud hosting service completamente dedicato e tarate sulle caratteristiche del CMS. Le tariffe non sono proprio popolari, ma le performance garantite sono proprio di un altro pianeta.

Se state per superare il limite di spazio del vostro attuale piano hosting, vi consigliamo di iniziare a pensare di passare a GlowHost in cui non avrete certo di questi problemi e soprattutto è garantito un livello di performance decisamente superiore alla media dei servizi host più comuni.

Infine tra i migliori web host del 2017 menzione particolare spetta a Pagely. Si tratta di un servizio hosting WordPress particolarmente indicato per siti web dei grandi dimensioni. I servizi di protezione e cache sono realizzati internamente e, cosa molto importante, Pagely non riceve finanziamenti per cui si basa esclusivamente sui ricavi e quindi sulla completa soddisfazione del cliente finale (invece che su quella degli investitori).

Dopo questa breve panoramica, forse avete trovato qualche valida alternativa ad Aruba…

Ti potrebbero interessare